Zanè rompe il ghiaccio e batte il Meduna

Stampa
PDF

ASD OLIMPIA ZANE' - ASD MEDUNA LIVENZA ( TV) 

RISULTATO : 3 - 1
PARZIALI : 15-25 in 22 / 25-21in 25 / 25-20 in 24 / 25-13 in 20
ARBITRO : VARETTO ENRICO ( PD )

OLIMPIA ZANE' : MIGLIORIN 15, POLETTO 15, DALLA LIBERA 15, ROMAN 4, DALLA VALLE 4, RAMELLO 3, CASALIN O, 1^ LIBERO: SIMONATO 0 N.E: BAGGIO, CAROLLO, CHILESE, DALLA COSTA, 2^ LIBERO : MANFRON.  ALLENATORE : SOLIMAN

ASD. MEDUNA : CARNEL, CIGAGNA, CONFORTI, CUSIN, DAVADETTI, FANTIN, NARDO,OGGIAN, PUPPI, VENTURIN, ZANCHETTIN, 1^ LIBERO : BONADIO, 2^ LIBERO: GIULIARIN.  ALLENATORE : BELLINASO  

Nella prima gara del campionato di serie C, l'Olimpia Zane rompe il ghiaccio e batte il Meduna Livenza. Partono male i padroni di casa e vanno subito in affanno incassando un parziale di 2 a 12 e poi 8 a 18.Niente girava in campo, le battute insidiose degli avversari mettevano in difficolta' la ricezione anche del piu' esperto Dalla Libera,gli attacchi erano scontati ed era un gioco da ragazzi per gli avversari ricostruire e fare punto. Lentamente verso la fine del primo set lo Zane prende forma ma ormai e' troppo tardi il set va in mano al Meduna.La squadra e' tranquilla e sa' che puo' dare di piu' e gia' dalle prime battute del secondo set le difese del libero Simonato e le schiacciate dei laterali Poletto e Dalla Libera mettono punti in casa Olimpia conquistando il secondo parziale.il terzo set rispecchia il secondo , Puppi miglior schiacciatore avversario le prova tutte in attacco ma alla fine il set e' dello Zane'.Nel conclusivo 4^ set e' l'opposto di casa Migliorin con le sue bordate a non lasciare speranza al Meduna e a portare alla vittoria l'Olimpia.

 

2-