ZANE' SCONFITTO DALLA PRIMA DELLA CLASSE

Stampa
PDF

PALLAVOLO LEGNAGO  3
OLIMPIA ZANE'                0

PALLAVOLO LEGNAGO : Persona 9, Alfiero 5, Ambruso 8, Della Ventura 9,Mutto 2, Vicentini 0, Amico 8, Gioachini 0 Fontana 0, Pulsoni 2, Savio N.E, Canossa  libero 0. Allenatore: Vicentini
OLIMPIA ZANE' : Migliorin 10, Poletto 8, Brazzale 5, Ramello 4, Roman 1, Dalla Valle 2, Casalin 6, Baggio 0, Simonato 0, Manfron libero 0, Carollo N.E. 1° Allenatore : Soliman. 2° Allenatore : Pettina'.
Arbitri : Taormina - Bortolami
Parziali : 25-19 / 25-17 / 25-20

L'Olimpia Zane' chiude l'anno solare con la quarta sconfitta, sperando che si chiuda anche la serie di sfortune ( malattie e infortuni )  che sta' coinvolgendo l'intero gruppo. Tanto per cambiare ieri sera mancavano all'appello Dalla Costa, Chilese e Capitan Dalla Libera . Soliman in arte Mago Merlino si inventa una nuova formazione, inserendo nel sestetto il giovane laterale classe 95, Gianni Brazzale che ha dimostrato di tenere il campo come un veterano.Il Legnago capisce le difficolta' degli ospiti e non lascia scampo, l' innosidabile Della Ventura buca i muri degli ospiti conquistando in poco piu' di mezz' ora i primi 2 set. Solo il terzo parziale lascia all'Olimpia qualche punto di vantaggio,ma il finale e' tutto del Legnago che brinda al Nuovo Anno con una vittoria.