ZANE' SCONFIGGE I CAMPIONI DEL VENETO

Stampa
PDF
CASALIN 2   

ASD OLIMPIA ZANE'        3
BTM MASSANZAGO        1

OLIMPIA ZANE' : Migliorin 15, Roman 3, Poletto 12, Dalla libera 20, Carollo 3, Casalin 11, Simonato 0, Manfron ( libero ) 0, Baggio N.E, Dalla Costa N.E, Antelmo N.E. Allenatore : Pettina'.
BTM MASSANZAGO : Vedoato 1, Favaron 1, Barban 14, Babetto 12, Belliato 8, Macente 9, Pellizon 9, Rizzato 1, Barbiero 0, Gasparini 2, Scorziero 4, Carraro ( 1° libero ) 0, Giacometti ( 2° libero ) 0. Allenatore : Favaretto.

ARBITRO : Pasquali ( VR )
PARZIALI : 21-25 / 25-21 / 25-16 / 25-18

Nella Foto : Casalin Filippo


L'Olimpia Zane' chiude le partite in casa con una stupenda vittoria contro il BTM Massanzago, fresco del titolo di Campione Regionale ottenuto in Coppa Veneto e fino a sabato sera sempre vincente sulla formazione vicentina. La gara inizia con  l'assenza in panchina dell'allenatore Soliman squalificato per una giornata per somma di ammonizioni, a sostituirlo il suo vice Gianluigi Pettina', ottima la sua gestione della gara.Partenza balbettante per la formazione di casa, le numerose battute sbagliate, consentono agli avversari di allungare e grazie al loro opposto Bebetto chiudono il primo set. Pettina' da' qualche dritta ai suoi e nel secondo e terzo parziale sono i muri di Casalin e Dalla Libera sull'opposto Bebetto a smorzare gli entusiasmi del Massanzago.Nell'ultima frazione di gioco l'Olimpia prende il  sopravvento su un BTM ormai stanco e conquista e i 3 punti.