NELLA TERZA DI COPPA, ZANE' DOMA IL FRESKO

Stampa
PDF
SIMONATO 5 ASD OLIMPIA ZANE'       3
 
FRESKO EST VOLLEY   0
 
OLIMPIA ZANE' : Alberton , Baggio, Casalin, Dal Maso, Dalla Valle, Poletto, Roman, Sartore, Stevanovic, Simonato ( 1° libero ), Manfron ( 2° libero ) n.e, Dalla Libera n.e, Migliorin n.e. All. Soliman
 
FRESKO EST VOLLEY : Confente C, Confente D, Dal Molin, Fin, Munari, Passatutto, Viola, Zaccaria, Giacomello ( 1° libero ), Buffon ( 2° libero ). All. Fin
 
ARBITRO : Perseghetti ( VI )
PARZIALI : 25-22 / 25-19 / 25-16
Nella foto : Simonato Luca

Continua la marcia di avvicinamento al Campionato di Serie C Maschile dell' Olimpia Zane'.Varie le soluzione tattiche messe in campo da Soliman, anche se il gruppo appare ancora molto lontano da un gioco fluido ed efficace. Partenza al rallentatore nel primo set, con diversi pasticci che danno un vantaggio di ben 6 punti alla Serie D veronese,ma poi in una sola rotazione i vicentini conquistano il break decisivo mettendo a segno dieci punti consecutivi. Nel secondo parziale tutto fila liscio, il Fresko si trova di fronte un muro ben organizzato che non gli permette mai di impensierire i padroni di casa. Nell' ultimo set e' il nervosismo a regnare nella compagine veronese e l' arbitro e' pronto ad estrarre il cartellino giallo al giocatore Fin per continue proteste, dall' altra parte del campo Zane' mantiene le distanze e chiude la gara.  Due nuovi arrivi in casa dell' Olimpia, il primo un felice ritorno dello schiacciatore Matteo Dal Maso classe 80, uno dei protagonisti dei meravigliosi Campionati di B2 e B1. Il secondo, arrivato da Schio, il giovane centrale Serbo classe 93 Sladjan Stevanovic, buone le loro prestazioni in campo. Soddisfatto l' allenatore Soliman che afferma :- Solo lavorando con impegno e costanza potremmo migliorare le nostre capacita' di gioco. So' gia' che ogni gara sara' una battaglia all' arma bianca, ma non ho formule magiche, conosco solo la cultura del lavoro in palestra -.