VITTORIA SOFFERTA PER L' OLIMPIA IN CASA DEL MATIKA

Stampa
PDF
Baggio2
MATIKA ALTAIR VICENZA     1
 
ASD OLIMPIA ZANE'             3
 
MATIKA ALTAIR: Bresciani, Ghirardello, Scacco, Todescato, Lanaro, Dario, Moro, Boaria, Barausse, Marchioron, Raffagnato (1L), Palazzi (2L). Allenatore: Gennari
 
OLIMPIA ZANE': Alberton, Baggio, Dalla Libera M., Dalla Valle, Migliorin, Poletto, Ramello, Sartore, Simonato, Filippi, Stefanovic, Manfron (L): Allenatore: Soliman
 
PARZIALI: 12-25 / 26-24 / 27-29 / 19-25
ARBITRO: Ciman (Montecchio Maggiore)
 
Nella Foto : Baggio Andrea
Continua la striscia positiva di vittoria del gruppo zanediense. Dopo un primo set filato liscio, un calo evidente di concentrazione da parte degli ospiti ha consentito ai giovani di Gennari di vincere ai vantaggi, con pieno merito, il secondo set. I giovani della serie D dell' Altair, per nulla intimoriti, hanno completamente rivitalizzato l'incontro sfoderando una gara tutta grinta e determinazione che nel terzo set ha fatto vedere i sorci verdi ai più esperti ragazzi di Soliman che, solo grazie a tre muri consecutivi di Baggio, sono riusciti ad annullare un set point e ad aggiudicarsi il finale 29 a 27. Nel quarto parziale un calo fisico dell 'Altair ha certamente favorito lo Zanè che non si è lasciato sfuggire l'occasione di chiudere la gara. A questo punto, ad una giornata dalla fine del girone eliminatorio, sia l'Olimpia Zanè che la Fulgor Thiene si sono qualificate per la seconda fase.
Nell'ultima gara, sabato 5 ottobre, a Zanè è in programma lo scontro diretto tra le due contendenti  che deciderà la vincente del girone, avendo le due squadre lo stesso numero di vittorie e lo stesso quoziente set.