ZANE' LASCIA IL PRIMATO ALLA FULGOR

Stampa
PDF

ZANE' SMARRITO. MIGLIORIN ESPULSO 

PARTITA DI COPPA 2

ASD OLIMPIA ZANE'        0

FULGOR THIENE              3

ASD OLIMPIA : Baggio, Casalin, Dal Maso, Simonato, Dalla Valle, Migliorin,Poletto,Ramello, Sartore, Filippi, Stevanovic, Manfron ( libero ). Allenatore : Soliman.

FULGOR THIENE : Bernardi, Ceccon, Danieli, De Zen, Fracasso, Grandis, Grendene, Ingrassi, Sola, Veronese,Corato,Visona' ( 1° libero ), Pietribiasi ( 2° libero ). Allenatore : Pozza.

Parziali : 21-25 / 22-25 / 16-25

Arbitro : Dallegno Jacopo 

Nell' ultima gara di Coppa Veneto l' Olimpia Zane' perde in casa con un secco 3 a 0 e lascia il primato in classifica alla Fulgor Thiene, ma entrambe accederanno alla fase successiva.Gara a senso unico, l'Olimpia smarrita e demotivata e' costretta a rincorre per tutta la gara i ragazzi della Fulgor. La ricezione sempre in affanno e la scarsa tattica a muro, permettono ai tre schiacciatori thienesi : Grendene, Ingrassi e Bernardi di trovare  sempre il varco vincente. A rendere ancora piu' buia questa triste serata ci si e' messo anche l' arbitro, molte le sue decisioni arbitrali a sfavore dei padroni di casa, la piu' clamorosa nel 3° set, i quattro tocchi non visti che hanno "scatenato l' inferno" nei confronti del direttore di gara. A farne le spese e' stato Migliorin che si becca l' espulsione per proteste. Ora serve un bel bagno di umilta', il Campionato e' alle porte e il Top e' ancora lontano.