Buon inizio per la terza divisione femminile

Stampa
PDF

Inizia con tre punti in meno di un'ora di gioco, l'avventura delle ragazze della terza divisione femminile. Partita che ha evidenziato chiaramente la netta differenza tecnica dovuta anche alla giovane età delle avversarie della Robur Thiene.

Per le padrone di casa un'ottima prima prestazione anche se mancavano all'appello le due titolari Emma Miltenovic e il capitano Vittoria Pasqualon.