ZANE' CHIUDE L' ANDATA CON LA VITTORIA SUL CAORLE

Stampa
PDF

Chiuso il girone d' andata al secondo posto. A fatica l' Olimpia si impone sul

Caorle. E' ancora la forza del collettivo la chiave vincente.

caorle 2

 

ASD OLIMPIA ZANE'     3
 
MBT STORE CAORLE   1
 
 
OLIMPIA ZANE' : Poletto 21, Baggio 6, Dalla Libera 12, Casalin 11, Alberton 3, Dal Maso 14, Roman 0, Migliorin 1, Filippi 0, Dalla Valle N.E, Sartore N.E, Manfron ( 1° libero ) 0, Simonato ( 2° libero ) N.E. 1° Allenatore : Soliman. 2° Allenatore : Pettina'.
 
MBT STORE CAORLE : Berlendis 8, Carniel 3, Ciccia' 22, Contorti 10, Coral 0, Dalla Tor 5, Giacomel 0, Nardo 0, Baldo 0, Zocchi N.E, Rosolin ( 1° libero ) 0, Guerrera ( 2° libero ) N.E. Allenatore : Marchi
 
 
PARZIALI : 25-12 / 23-25 / 25-22 / 25-21
 
ARBITRO : Cariello ( VR )
 
 
Nella Foto : Dal Maso Matteo 

Con la vittoria per 3 a 1 sul Caorle ( la gara si e' disputata presso la nuova tensostruttua a causa della concomitanza con la gara di serie A di Calcio a 5), l'Olimpia chiude il girone d' andata al secondo posto ad un solo punto dalla capolista il Fresko Est Volley. Ottimo il tabellino di marcia verso l' obbiettivo salvezza : dieci vittorie e due sole sconfitte di qui una al tie break; resta solo il rammarico per qualche punto perso per nostro demerito durante questa prima fase.Lo Store Caorle si presenta a Zane' al terzultimo posto con 9 punti in classifica, tutto fila liscio nel primo set e si chiude senza affanno, aiutati anche da molti errori avversari.Il secondo parziale e' la fotocopia del primo, il tridente in attacco : Dalla Libera, Poletto, Dal Maso e i muri di Casalin e Baggio, non lasciano scampo agli avversari. Siamo sul 21 a17  per i padroni di casa e sembra ormai fatta, la tensione agonistica cala e i quattro errori in attacco rimettono in gioco gli avversari. I veneziani ne aproffittano e il loro opposto Ciccia' finora in ombra, mette a segno i punti del sorpasso, costringendo l' Olimpia a un testa a testa chiuso con la perdita del set. Soliman ammonisce i suoi:" il Caorle non e' squadra da sottovalutare" la reazione di tutto il gruppo e' immediata. Zane' mantiene il vantaggio,  gli ospiti si affidano agli attacchi dell' opposto Ciccia' ( miglior realizzatore della serata con 22 punti ) per ripetere l'impresa, ma l' Olimpia e' attenta e porta a casa il primo punto. Nell' ultimo parziale Zane' mantiene a distanza gli avversari, solo nel finale  Ciccia' riesce ad accorciare le distanze, ma la schiacciata- punto dell' opposto Migliorin chiude la gara e il girone d' andata.Sabato prossimo il Campionato osservera' un turno di riposo, l' Olimpia sara' ancora in campo e giochera' in casa i Quarti di Coppa Veneto nel derby vicentino contro il Cornedo. Chi vince passa in semifinale.