ZANE' TORNA DA BELLUNO CON LA VITTORIA

Stampa
PDF

Grandi ricordi al De Mas.Un virus intestinale mette ko Dal Maso e debilita

Simonato e Poletto. Buono l' attacco di Migliorin e ottima la battuta di

Simonato.

migliorin 4

DOLOMIA VOLLEY BELLUNO     0

ASD OLIMPIA ZANE'                      3
 
DOLOMIA BELLUNO : Savio 5, Dalla Vedova 8, Bernard 0, Marcon 0, Fabris 2, D' Inca' 0, Dassi 6, Savaris 2, Pat 7, Bonadel 5, Dal Pont  N.E, Marchi ( 1° libero ) 0, Da Rold ( 2° libero ) N.E. Allenatore : Pavei.
 
OLIMPIA ZANE' : Poletto 11, Casalin 11, Baggio 6, Migliorin 7, Dalla Libera 11, Alberton 4, Simonato 0, Dalla Valle N.E, Sartore N.E, Roman N.E, Brazzale N.E, Manfron ( libero ) 0. Allenatore : Soliman.
 
PARZIALI :11-25 / 21-25 / 19-25
 
ARBITRI : Uguori ( Ve ), Boscaro ( Ve ).
 
Entrare al De Mas mette sempre una grande emozione. Anche se sono passati molti anni, i ricordi sono ancora vivi per quella stupenda stagione sportiva 1997/1998 dove l' Olimpia Zane' ottenne la promozione in B2, nell' ultima giornata di campionato di serie C, contro l' altra squadra bellunese la Pallavolo Belluno. Attualmente in tutte le gare disputate in questo impianto, compresa quella di sabato, e' in testa Zane' con 4 vittorie e 3 sconfitte, ma la nota di merito che ha caratterizzato questi scontri e' l' aspetto tecnico-agonistico sempre molto elevato. Prima della partenza le preoccupazioni erano molte: un virus intestinale ha messo ko Dal Maso e notevolmente debilitato Poletto e Simonato. L' allenatore Soliman ha chiesto uno sforzo in piu' a tutto il gruppo che come sempre ha risposto. Il primo set scivola via senza problemi, la battuta dell' Olimpia mette in serie difficolta' la ricezione avversaria, le ricostruzioni dei bellunesi sono scontate e il muro degli ospiti chiude il parziale. Dopo la doccia fredda del 1° set, il Dolomia si scuote dal torpore e la reazione e' immediata. Le battute sono piu' incisive e gli attacchi di Pat e Dalla Vedova mettono qualche punto di vantaggio sugli ospiti, ma la buona prestazione in attacco dell' opposto Migliorin e le ottime battute di Simonato rimettono sotto i padroni di casa costringendoli alla resa. Dopo la splendida vittoria la serata e' continuata presso il " Santuario della Birra " a Pedavena. Anche qui' i ragazzi hanno dato il massimo delle loro prestazioni.
pedavena1
 
pedavena5 pedavena4
pedavena6 pedavena3