L' OLIMPIA VINCE E SALE AL PRIMO POSTO

Stampa
PDF

Settimana difficile. Il finale e' tutto dell' Olimpia. Rientrato

Ramello dopo due mesi di stop per un infortunio alla schiena

la piave 6

ASD OLIMPIA ZANE'      3

LA PIAVE VOLLEY        0
 
OLIMPIA ZANE' : Poletto 17, Casalin 6, Migliorin 10, Dalla Libera 9, Alberton 1, Roman 5, Ramello 1, Dal Maso 0, Simonato 0, Dalla Valle 0, Sartore N.E, Manfron ( libero ) 0. 1° Allenatore : Soliman, 2° Allenatore : Pettina'.
 
LA PIAVE VOLLEY : Berton 5, Bogana 13, Bonifacio 0, Miljkovic 8, Pederiva 8, Peruccon 1, Moret 2, Savi 0, Stival ( libero ) 0. Allenatore : Prosdocimo.
 
PARZIALI : 25-22 / 25-23 / 25-14
 
ARBITRO : Mazzucato ( PD )
 
E' stata una settimana difficile quella appena trascorsa : il virus intestinale che ha colpito alcuni giocatori nello scorso veek end, l'infortunio alla spalla di Baggio e gli impegni di lavoro per altri hanno notevolmente compromesso il livello tecnico dell' allenamento. Nel pre gara, sul volto di Soliman le preoccupazioni si vedevano tutte e anche l' inizio dell' incontro non e' stato dei migliori. L' Olimpia affaticata e deconcentrata ha subito per buona parte del primo set l' esuberanza della giovane formazione del Volley Piave e solo  grazie a qualche errore degli ospiti, nel finale del parziale, riesce a chiudere in suo favore. Si ritorna in campo, ma il gioco non cambia, i ragazzi di coach Prosdocimo trascinati dall' opposto Bogana allungano e si portano sul 17 a 12, Soliman chiama tempo e riordina le carte. Il motore dello Zane' incomincia a scaldarsi : Dalla Libera, in ombra nella prima parte della gara, ritrova continuita' in attacco e supportato da un ottimo Poletto recupera e conquista il primo punto.La tranquillita' e la consapevolezza di controllare la partita ritorna in tutta la squadra costringendo La Piave, ormai demotivata, a subire un pesante allungo.Il finale e' tutto dell' Olimpia: il centrale Ramello rientrato dopo due mesi di stop per un infortunio alla schiena, su un primo-tempo del palleggiatore Dalla Valle, mette a terra il punto della vittoria. Ora tutta l' attenzione e' rivolta all' andata della semifinale di Coppa Veneto in programma Martedi 12 Febbraio a Colognola dei Colli ( VR ) contro il Fresko Est Volley. Soliman commenta: " Non sara' una partita facile dovremo dare il massimo delle nostre possibilita'.Gli avversari sono una squadra molto piu' esperta di noi e strutturata per ottenere il doppio risultato: la promozione in B2 e la conquista della Coppa Veneto"