US SUMMANO vs OLIMPIA ZANE’ 3-2

Stampa
PDF

Quando si dice che “l’arbitro ci ha fatto perdere la partita” sembra che si usi una scusante per non accettare la sconfitta!! Invece nel nostro caso è successo proprio così: l’OLIMPIA ZANE’ ha subito la prima immeritata sconfitta nel campo avversario del U.S. SUMMANO per 3 set a 2.

Lodevoli le avversarie che dal canto loro hanno giocato un gran bella partita e hanno tenuto in campo un atteggiamento rispettoso a differenza del LORO arbitro e del LORO pubblico!

Il primo set parte a suon di battute micidiali e attacchi pesanti delle avversarie… PIOVENE 1 - ZANE’ 0… fino a qua tutto meritato.

Il secondo set riparte con un errore di trascrizione della nostra formazione, risoltosi poi dalla versatilità delle ragazze in campo:

PIOVENE 1 - ZANE’ 1.

Le avversarie calano un po’ nel terzo set, iniziano anche per loro gli errori in attacco e le arancione ne usufruiscono; nonostante un cartellino giallo IMMERITATO le campionesse d’inverno non mollano e portano a casa anche questo set.

Cariche dal vantaggio le prime in classifica iniziano un quarto set favoloso, dove seminano per strada le avversarie lasciandole a 6 punti sotto di noi…da qui, complice qualche errore arbitrale di troppo si arriva al 27 a 25 facendo aggiudicare il quarto set alle padroni di casa.

Demoralizzate e molto arrabbiate le ragazze di Marasco non riescono a reagire abbastanza nel quinto e se lo vedono sfilare da sotto il naso.

Tanti complimenti alle ragazze del Piovene per il loro gioco… aspetteremo il ritorno per la rivincita in casa nostra… dovendo ricordare però al pubblico avversario che LA VOCE SI USA PER INCITARE LE PROPRIE RAGAZZE E NON PER OFFENDERE LE AVVERSARIE!!!

TIFO ZANE’ 1 – TIFO PIOVENE 0

Parziali: 1° set 25-19, 2° set 20-25, 3° set 20-25, 4° set 27-25, 5° set 15-10