TRANQUILLA VITTORIA DELL' OLIMPIA NEL DERBY CON LA FULGOR

Stampa
PDF

Zane' fa suo anche il Derby di ritorno. Ora aspetta la temibile

Agora'.

 

MIGLIORIN 5 ASD OLIMPIA ZANE'      3
 
FULGOR THIENE           0
 
OLIMPIA ZANE' : Poletto 11, Dalla libera 10, Migliorin 11, Baggio 9, Roman 4, Alberton 2, Simonato 0, Ramello N.E, Dalla Valle N.E, Dal Maso N.E, Sartore N.E, Manfron ( libero ) 0. 1° Allenatore : Soliman, 2°Allenatore : Pettina'.
 
FULGOR THIENE : Ceccon 0, Danieli 1, Grendene 5, Spiller 3, Sola 1, Zuccolo 2, Ingrassi 7, Guzzonato 3, Bernardi 6, Corato 0, Grandis N.E, Visona' ( 1° libero ) 0, De Zen ( 2° libero ) N.E. 1° Allenatore : Pozza, 2° Allenatore : Seresin.
 
PARZIALI : 25-13 / 25-10 / 25-20
 
ARBITRI : Dalla Rosa ( BL ), Scattolin ( TV )
 

 Zane' 23 Marzo 2013 

Nel derby di ritorno all' Olimpia sono bastati 62 minuti di gioco per chiudere la pratica Fulgor.All' andata fu ancora Zane' ad imporsi al tie break in due ore e qualche minuto di intenso livello agonistico con un finale mozzafiato. Sabato sera i ragazzi di Soliman si sono comportati da veri mattatori,sostenuti da una buona prova dell' opposto Migliorin hanno troncato fin dall' inizio dell' incontro ogni velleita' degli avversari.Il referto gara parla chiaro, risultato e parziali confermano che il gruppo si e' ripreso dal mezzo scivolone fatto a Colognola, considerando inoltre, che il Mister non aveva a disposizione per infortunio Casalin ed ha tenuto in panchina per le non perfette condizioni fisiche Ramello e Dal Maso dimostra che questa squadra ha cervello cuore e attributi.  Dall' altra parte della rete la Fulgor Thiene e' apparsa con poche idee e l' innesto rispetto all' andata di alcuni giocatori di maggior esperienza, non ha motificato il risultato. Da lunedi si ritorna in palestra con la mentalita' operaia. Bisogna lavorare in attesa della gara di recupero in programma  Mercoledi 27 marzo alle ore 21.00 al Palasport di Zane', spostata per la concomitanza con la Finale di Coppa Veneto.L' avversaria di turno e' l' Agora' Venezia attualmente al terzo posto in classifica ( all' andata l' Olimpia perse per 3 a 1 ) e a detta di molti la squadra piu' forte del campionato.C' e' ancora bisogno del grande pubblico che ci ha sostenuti con il loro tifo fin dall' inizio della stagione.