IL PALAGEORGE PORTA FORTUNA A ZANE'

Stampa
PDF

Amarcord per alcuni di noi. Finali di set da batticuore.

Tensione sotto rete tra Alberton e Molteni.

NOLEGGIO LORINI MANTOVA     1

ASD OLIMPIA ZANE'                      3
 
NOLEGGIO LORINI : Bastianini 8, Cominelli 10, Fabbro 14, Fava 6, Lorini 3, Maggi 0, Molteni 23, Straolzini 5, Zacco 0, Caleffi ( 1° libero ) 0, Tanfoglio ( 2° libero ), De Pedri n.e, Martinelli n.e. Allenatore : Coffetti
 
OLIMPIA ZANE' : Casalin 8, Poletto 15, Ballico 12, Baggio 15, Dalla Libera 19, Alberton 3, Simonato 0, Roman 0,Brazzale 0, Manfron ( libero ) 0,Campagnaro n.e, Sartore n.e. Allenatore : Soliman.
 
PARZIALI : 24-26 / 17-25 / 28-26 / 29-31
 
ARBITRI : Corti ( Lecco ) , Rusconi ( Lecco ).

LORINI MANTOVA   OLIMPIA ZANE 2

Montichiari 19 ottobre 2013
 
Ritornare al Palageorge ( Palazzetto dedicato a Jimmy George, unico giocatore indiano che ha giocato in Italia in serie A, nella squadra dellal Gabeca Montichiari, morto in un incidente stradale durante una trasferta ) ha il sapore dell' amarcord. Era dal 1996 che alcuni di noi, compreso Dalla Libera, con l' allora Jockey Volley Schio che militava in A1, non entravano in questo impianto e uscirne con la vittoria  e' stata una grande soddisfazione. Ora ci gioca il Lorini Mantova, neo promossa come noi, che nell' avvio della gara ha messo sotto i vicentini, guadagnando un distacco di 6 punti. Soliman, prima sull' 8 a 14 e poi sul 20 a 23 chiama tempo. La tensione sul viso dei suoi giocatori e' palpabile poi lentamente inizia il disgelo. Un pallonetto di Dalla Libera e i muri di Baggio chiudono il set in favore di Zane'. Nel secondo parziale il Lorini accusa il colpo e l' Olimpia si porta in vantaggio. Straolzini, alzatore di casa, serve in continuazione il giocatore piu' rappresentativo del Lorini, lo schiacciatore Molteni (giocatore con trascorsi in serie A con il Modena), ma la difesa dell' Olimpia e' attenta e il primo punto della stagione e' conquistato. Nel 3° set i padroni di casa premono sull'acceleratore, Fabbro in battuta e Molteni in attacco mettono sotto scacco Zane'. Sul 19 a 15 per gli avversari Soliman chiama time out e riordina le carte. Si ricomincia una nuova battagilia che portera' entrambe le formazioni ai vantaggi, alla fine un mani e fuori di Molteni riaccendono le speranze per i mantovani. Quarto e ultimo parziale con continui cambi di scena, prima e' Zane che si porta in vantaggio e lo mantiene fino al 12 a 10, poi il Lorini si porta sul 18 a 13. Sul 21 a 19 per i mantovani l' arbitro assegna un punto per Zane' per un attacco dei padroni di casa che ha toccato l' astina scatenando le proteste del Lorini con conseguente scambio di opinioni sotto rete tra il nostro alzatore Alberton e Molteni, sanzionato dal direttore di gara  per entrambe le squadre con cartellino giallo. Il nervosismo nella squadra di casa concede ai ragazzi di Soliman di portare il set ai vantaggi. Alla fine un attacco finito fuori campo di Molteni consegna i primi tre punti all' Olimpia. Grande attesa per la prima in casa in programma domenica 27 ottobre alle ore 17.30 al Palasport di Zane' contro il Viadana Volley
(MN).