ZANE' APRE L' ANNO CON IL BOTTO

Stampa
PDF

Superata l'incognita Natalizia. Grande Festa in

casa Olimpia.

ASD OLIMPIA ZANE'      3
 
TEMPINI AZZANO            0
 
OLIMPIA ZANE': Alberton 2, Ballico 6, Casalin 5, Dalla Libera 7, Mattiuzzi 12, Poletto 14, Simonato 0, Manfron (L) 0, Roman ne, Brazzale ne, Campagnaro ne, Baggio ne. 
1^ allenatore: Soliman Ugo 2^ allenatore: Pettinà Gianluigi
Battute punto 0, Battute sbagliate 3, Muri punti 7
 
TEMPINI AZZANO: Rinaldi 0, Rachtian 0, Di Pierro 0, Busato 12, Sbalzer 1, Fraccaro 5, Crotti 11, Fava 11, Rigamonti 0, Gorlani 1, Bergoli 1, Tanfoglio (1L) 0, Ferrari (2L) ne.
1^ allenatore: Zappa
Battute punto 2, Battute sbagliate 8, Muri punto 5
 
PARZIALI: 25-16 / 25-22 / 25-21
 
ARBITRI: Danieli (VR), Bassetto (VR)
 
ZANE TEMPINI AZZANO 12 01 14 2
 
Zane' 12 gennaio 2014
 
Il Nuovo Anno per l' Olimpia inizia con il botto. Battendo in casa con un secco 3 a 0 la neo promossa Tempini Azzano, diretta concorrente per la salvezza,si porta a + 7 dalla zona rossa. Un giorno di Festa in casa Olimpia. Nel primo pomeriggio,al Palasport, la societa' per festeggiare l' Anno Nuovo, ha organizzato una serie di mini tornei coinvolgendo tutti gli atleti e i loro genitori, proseguita sugli spalti tifando la serie B e conclusa con un piatto di pasta per tutti i presenti.Per i risultati la sosta natalizia e' da sempre un' incognita ma per Zane' quest' anno e' andata bene. Dopo una prima fase di studio per entrambe le formazioni, l' Olimpia sorretta dalla buona prestazione in attacco di Poletto prende il largo e conquista agevolmente il 1° set. E' l' equilibrio a comandare il secondo parziale. La coppia  Poletto, Mattiuzzi mette a segno numerosi punti e i bresciani rispondono con gli attaccanti Busato e Crotti ma nel finale entra in scena Capitan Dalla Libera, un paio di attacchi vincenti chiudono il set.Le ottime difese nell' ultimo set del libero Manfron e di Dalla Libera permettono al palleggiatore Alberton di rigiocare numerosi palloni togliendo ogni speranza al Tempini. Il centrale Mattiuzzi mette a terra la palla della vittoria e regala il primo 3 a 0 del campionato al pubblico presente.