L' OLIMPIA VICINA AL COLPACCIO A COSTA VOLPINO

Stampa
PDF

Punto inportante verso la salvezza. Gara con continui cambi

di fronte.

CBL COSTA VOLPINO  BG    3

ASD OLIMPIA ZANE'              2
 
COSTA VOLPINO : Bartoli : 20, Beatrici n.e, Boniotti 0, Bonomi 11, Domenichini n.e, Gargano 3, Nava 9, Pessina 13, Quintieri 15, Ravelli n.e, Schincariol 0, Zoadelli ( libero ) 0, Allenatore : Cominetti.
 
Battute sbagliate : 9, battute punto 4, muri punto 9.
 
OLIMPIA ZANE' : Casalin 5, Ballico 15, Maniero 9, Baggio 0, Poletto 19, Brazzale 2, Mattiuzzi 11, Roman 6, Simonato 0, Campagnaro 1, Alberton 1, Manfron ( libero ) 0. Allenatore : Soliman.
 
Battute sbagliate : 9, battute punto 3, muri punto 15.
 
PARZIALI : 25-14 / 21-25 / 25-19 / 21-25 / 18-16
 
ARBITRI : Cau ( SS ), Meloni ( SS ).
 
COSTA VOLPINO  ZANE 29 03 14
 
Costa Volpino 29 marzo 2014
 
Assente Capitan Dalla Libera per impegni personali, affida il timone della nave alla sua fidata ciurma che nello stretto Lago d' Iseo riesce a portare in porto un punto importante verso il traguardo salvezza.Il Costa Volpino terza forza del campionato e lanciata verso la promozione in B1, o con i play off o con la promozione diretta ( Montecchio permettendo ) mette sotto coperta nel 1° set Zane'. L' opposto di casa Bartoli ben servito dall' alzatore Boniotti trova sempre i diagonali vincenti.l' Olimpia con la testa ancora negli spogliatoi non riesce a reagire e subisce distacchi di 6/7 punti, perdendo il parziale a 14.
 Soliman toglie dal campo i centrali Baggio e Casalin e inserisce Roman e Mattiuzzi ( quest' ultimo non ancora al top della forma per i ripetuti stop per problemi fisici ) e la gara incomincia ad animarsi. Sono continui i cambi di fronte, ma la svolta per Zane' viene sul 16 a 19, quando Soliman inserisce in battuta Simonato. Il suo servizio mette in difficolta' la ricezione del Costa, rendendo il gioco scontato, mentre in attacco lo schiacciatore Poletto mette a segno 4 punti consecutivi, Zane' ritorna in vantaggio, stringe i denti e chiude il set. 
Nel terzo parziale la ricezione dell' Olimpia si fa meno precisa e in attacco commettiamo numerosi errori, il Volpino ne aproffitta e alluga con Bartoli e il centrale Pessina. Il time out di Soliman sul 10 a 18 non lascia molte speranze e il Costa chiude.
La partenza dei vicentini e' rabbiosa e il set e' un continuo rincorrersi, Zane' avanti di tre punti sul 18 a 15 subisce la battuta. Bonomi mette a segno 2 ace consecutivi e riporta in vantaggio il Costa Volpino. Ballico e compagni si riportano in vantaggio e conquistano il tie break. Zane' avanti di tre punti sul 9 a 6 si lascia rimontare e inizia un testa a testa concluso dal Costa Volpino con un muro di Quintieri.
Costa Volpino Zane 29 03 14