ASPETTANDO LA MATEMATICA : L' OLIMPIA FESTEGGIA

Stampa
PDF

La matematica non ha data il suo verdetto definitivo, ma la

salvezza e' vicina. Super Ballico in attacco.

BALLICO  LUCA 2 ASD OLIMPIA ZANE'                       3
 
AVS MOSCA BRUNO BOLZANO  0
 
OLIMPIA ZANE' : Baggio 8, Ballico 22, Alberton 1, Dalla Libera 11, Poletto 8, Mattiuzzi 9, Roman 0, Casalin n.e, Campagnaro n.e, Simonato n.e, Brazzale n.e, Manfron ( libero ) 1. 1° Allenatore : Soliman, 2° Allenatore : Pettina'.
 
Battute sbagliate : 5, battute punto : 0, muri punto : 11.
 
MOSCA BRUNO BOLZANO : Baratto 6, Biscozzi n.e, Bleggi 9, Bortolameotti n.e, Brillo n.e, Folie n.e, Gotsch 1, Mosaner 8, Preti 2, Sabellin 8, Sambucci 10, Cescatti ( libero ) 0. 1° Allenatore : Burattini, 2° Allenatore : Bortolameotti.
 
Battute sbagliate: 0, battute punto: 1, muri punto : 5.
 
PARZIALI : 25-15 / 25-21 / 25-22
 
ARBITRI : Imbevaro ( PD), Vaccarisi (SR) 
 
Nella foto : Ballico Luca
 
Zane' 05 Aprile 2014
 
La matematica non ha ancora dato il suo verdetto definitivo, mancano ancora quattro gare al termine e la quartultima delle retrocesse, (attualmente il Conto Italiano) e' a 12 punti di distacco da Zane'. Non ci addentriamo in tutte le possibili varianti ma i 36 punti conquistati dall' Olimpia sono un' ottima garanzia per dire che l' obbiettivo salvezza ormai e' raggiunto.
I ragazzi di Soliman con un secco 3 a 0 riscattano contro il Mosca Bruno l' opaca prestazione fatta a Bolzano. Primo parziale tutto dei padroni di casa che prendono il largo trasportati da un Super Ballico mattatore in attacco.Il Bolzano privo del suo alzatore titolare fermo per squalifica, subisce un distacco di 10 punti, il time out di Burattini  sul 11 a 21 non lascia speranza e l' Olimpia con un mani-fuori di Dalla Libera chiude il set.
2° parziale ancora di Zane', il centrale Mattiuzzi con il suo muro ferma molti attacchi degli ospiti. Gli Altoatesini con i centrali Mosaner e Bleggi rosicchiano qualche punto nel finale, ma l' Olimpia non si scompone e chiude.
L' unico brivido della serata viene nella parte finale del 3° set quando l' ace di Bleggi porta il Mosca Bruno sul 21 a 21 costringendo Soliman a chiamare tempo.L' Olimpia non si scompone e Ballico chiude la gara.
Ora ci attende un' altra gara in casa si ritorna a giocare di domenica pomeriggio alle ore 17.30 il 13 aprile.Vi aspettiamo numerosi.