COPPA ITALIA 2^ FASE: LA 1^ GARA VA AL LORINI.

Stampa
PDF

L' Olimpia esce sconfitta ma rimane ancora in corsa. Maniero

infermabile.

Coppa zane lorini 2 fase
ASD OLIMPIA ZANE'  VI      2
 
LORINI MONTICHIARI  BS   3
 
ASD OLIMPIA ZANE': Maniero 24, Ingrassi 7, Ballico 8, Poletto 11, Alberton 4, Baggio 7, Simonato 0, Brazzale 0, Ruaro 0, Manfron ( libero ) 0. Allenatore : Pettina'.
 
Battute punto: 5. battute sbagliate : 11, muri punto 8
 
LORINI MONTICHIARI: Bastianini 9, Lorini 2, Boniotti 1, Garzetti n.e, Busato n.e, Vigalio 12, Bartoli 26, Verita' 7, Bozzoni n.e, Ponzoni n.e, Ponzoni 1, Fabero 5, Caleffi ( 1° libero ) 0, Baresi ( 2° libero ) 0. Allenatore : Gandini.
 
Battute punto: 5, battute sbagliate: 9, muri punto: 9.
 
PARZIALI: 12-25 / 20-25 / 25-14 / 29-27 / 11-15
 
ARBITRI: Bassetto ( VR )  Danieli ( VR )
 
Nella foto: Massimo Maniero    
 

Il Lorini fa' suo il primo dei due incontri in programma in questa seconda fase della Coppa Italia che dara' l' accesso alla fase finale a quattro.Primo set tutto degli ospiti. I time out sul 8 a 14 e sul 9 a 18 non cambiano le sorti dell' Olimpia, a chiudere il parziale ci pensa l' opposto Bartoli con due ace. Poca da dire anche nella seconda frazione di gioco, solo nel finale Zane' con gli attacchi dell' opposto Ballico e i due muri di Baggio costringono Gandini sul 19 a 18 a correre ai ripari con un tempo. Alla fine risolve tutto ancora Bartoli con un attacco punto.Ma Zane' e' come l' Araba Fenice che risorge dalle sue ceneri. Pettina' cambia formula e mette Maniero opposto, finora la centro per esigenze di squadra. Da questo momento l' Olimpia cambia marcia, con Maniero infermabile conquista il terzo set e con i suoi 13 attacchi punto nel quarto, portano Zane' al tie break.Il quinto set inizia con un punto in favore dei padroni di casa per un rosso preso per proteste dall' opposto Bartoli. L' olimpia ci crede e resta incollata agli avversari per buona parte del parziale, poi due errori consecutivi in attacco e un rosso a Maniero anche lui per proteste su un' azione dubbia degli avversari, permettono al Montichiari di allungare e di chiudere.Zane' tiene aperta la possibilita' di qualificazione e rinvia il tutto nella gara di ritorno in programma il 31 gennaio a Montichiari.