LA PRIMA VA A SEGNO.

Stampa

Dopo due anni si ritorna in C.Ottima prestazione di tutta la

squadra. 

ZANE  LA PIAVE  17 10 15 ASD OLIMPIA ZANE'  VI     3
 
LA PIAVE VOLLEY    TV     0 
 
 
OLIMPIA ZANE' : Ballico 10, Munaretto 7, Alberton 4, Casalin 0, Brazzale 5, Poletto 9, Roman 7, Confente 3, Baggio 2, Vallortigara 2, Ruaro 0, Manfron (1°L) 0, Simonato (2°L) 1. 1° Allenatore: Cecchinato, 2° Allenatore: Burato
 
Battute punto: 5, battute sbagliate: 4, muri punto: 12.
 
LA PIAVE VOLLEY: Signorotto 0, Foroni 7, Miotti 2, Bisson 0, Merotto 8, Cietto n.e, Stival 6, Bazzo 1, Tittonel n.e, Valle 3, Berti n.e, La Valle (1°L) 0, Altoe (2°L) 0. Allenatore: Reghin.
 
Battute punto: 2, battute sbagliate: 4, muri punto: 3.
 
 
PARZIALI: 25-15 / 25-12 / 25-20.
 
ARBITRO: Gioia (VR) 
 

Zane' 17 Ottobre 2015
Dopo due anni l'Olimpia ritorna a calcare i campi della Serie C e apre le danze con una bella vittoria per 3 a 0 contro la giovane formazione trevigiana di Farra di Soligo, La Piave Volley.Gara liscia come l'olio, i diversi valori tecnici tra le due formazioni hanno permesso a Cecchinato di ruotare tutti i giocatori.E' Ballico a mettere a terra il primo punto della stagione, seguito dal muro del centrale Munaretto, l'Olimpia allunga e si porta sul 3 a 1.Qualche errore di troppo da parte della squadra di casa e La Piave con lo schiacciatore Merotto si porta sul 8 a 5. La battuta di Zane' sul libero avversario La Valle diventa piu' incisiva mettendo in grossa difficolta' la ricezione, costringendo l'allenatore Reghin sul 10 a 16 a cambiare il primo libero con il secondo, Altoe.L'Olimpia mantiene il distacco e l'ace di Roman chiude il set. Secondo parziale senza particolari emozioni con distacchi fino a nove punti permettono ai vicentini di chiudere in tranquillita'. Ultimo set, girandola di cambi con il punteggio saldamente in mano a Zane'. Nel finale l' Olimpia si deconcentra perdendo punti, Cecchinato sul 19 a 15 corre ai ripari e chiama time out.Niente di grave, Zane' regge e scrive sul tabellone i primi tre punti.