SIAMO AI QUARTI DI COPPA VENETO.

Stampa
PDF

ASD OLIMPIA ZANE'  VI    3

POL. TENCAROLA     PD   0
 
OLIMPIA ZANE': Ballico 11, Casalin 4, Brazzale 14, Poletto 7, Alberton 4, Baggio 89, Munaretto 3, Roman 1, Simonato n.e, Confente n.e, Ruaro n.e, Manfron (L) 0. 1° Allenatore: Cecchinato, 2° Allenatore: Burato.
 
Battute punto: 9, battute sbagliate: 2, muri punto: 5.
 
POL. TENCAROLA: Carraro 2, Canton 18, Amadio 10, Bettin  n.e, Cora' 7, Salmaso 4, Martello 1, Gomiero n.e, Pesavento 3, Magnabosco n.e, Migliorin (L) 0. Allenatore: Canovaro.
 
Battute punto: 3, battute sbagliate: 6, muri punto: 3.
 
PARZIALI: 25-23 / 25-15 / 25-23
 
Centrale di Zugliano 28 Ottobre 2015:
 
Accesso ai Quarti ottenuto con un ottimo 3 a 0. Per effetto del miglior risultato acquisito, la prossima gara sara' ancora in casa. La nostra prossima avversaria sara' il Kuadrifoglio Volley di Campodarsego PD, impostasi per 3 a 1 sui giovani della Serie A del Padova.La sfida sara' in programma a fine Gennaio del 2016.Passaggio sudato quello ottenuto mercoledi sera contro la Pol. Tencarola, che al suo interno annovera dei giocatori con passato in Serie C e B. Partenza a razzo dell' Olimpia che si ritrova in breve tempo sul 6 a 2, grazie all' ottima prestazione dell' opposto Ballico. I guai incominciano ad arrivare verso la meta' del set, quando l'esperto alzatore Martello imbecca costantemente l'opposto Canton che mette a terra numerosi palloni, uniti agli errori dei ragazzi di Cecchinato il Tencarola si porta sul 18 a 18. I due ace del palleggiatore Alberton riportano in vantaggio Zane', Gli ospiti non demordono e restano incollati fino alla fine. Sospiro di sollievo quando Ballico mette a terra la palla che chiude il 1° set. L'Olimpia capisce la lezione e riparte piu' concentrata. Poletto e Brazzale dominano in banda e il Tencarola e' costretto a subire. Il parziale va liscio con margini di vantaggio che toccano in alcuni momenti i 10 punti.Poco da fare per i padovani che lasciano il set a Zane'. Quando sembra tutto facile, tutto si complica. Zane' rientra rilassato e subisce l'entusiasmo avversario, Canton e Amadio trovano dei varchi a muro, mentre l'attacco dell'Olimpia non va a segno. Cecchinato sostituisce il centrale Casalin con Munaretto e Baggio con Roman.Il Tencarola aumenta e si porta sul 15 a 11. La squadra operaia si fa vedere nei momenti difficili e lentamente Zane' risale la china e chiude con un attacco di Brazzale. Chiusa la parentesi Coppa, sabato ritorna il campionato al Palasport di Zane' alle ore 20.30 contro il Volley Eagles di Mirano PD. Attenzione, sara' un incontro insidioso.