VITTORIA FACILE CONTRO IL CORNUDA

Stampa
PDF

Capitan Poletto fermo per infortunio. Zane' chiude senza

affanni.

ASD OLIMPIA ZANE'  VI                  3

CORNUDA TRIVENETO srl  TV      0
 
OLIMPIA ZANE': Vallortigara 7, Ballico 10, Baggio 8, Munaretto 2, Brazzale 12, Alberton 3, Roman 3, Simonato n.e, Casalin n.e, Ruaro n.e, Confente n.e, Manfron (L) 0. 1°Allenatore: Cecchinato, 2°Allenatore: Burato.
 
Battute punto: 2, battute sbagliate: 7, muri punto: 8
 
CORNUDA TREVISO: Emiliani 1, Bellegato 0, Codato W 2, De Bortoli 4, Furlan 1, Bogana 6, Miljkovic 4, Zamprogno 1, Codato T 4, Cibola 1, Merlo 2, Mezzalira (1°L) 0, Cremarco (2°L) n.e. Allenatore: Tizian.
 
Battute punto: 1, battute sbagliate 5, muri punto: 4.
 
PARZIALI: 25-21 / 25-7 / 25-16
 
ARBITRI: Pernpruner (VR), Maritan (PD) 
 
Zane' 12 Dicembre 2015
 
Con Capitan Poletto in tribuna, bloccato per una ventina di giorni da una infiammazione alla spalla,la squadra fa' quadrato e chiude la gara con un secco 3 a 0. Il Cornuda, che nella scorsa settimana ha fatto tremare la prima della classe vincendo nettamente il primo set, a Zane' non ha creato problemi ai ragazzi di Cecchinato. Solo il primo parziale e' di un buon livello. Sul campo avversario, il palleggiatore Cibola manda a punto l'opposto Bogana e il centrale Miljkovic, su quello di casa Alberton ha vita facile e riesce a mandare a punto tutti gli attaccanti.Nel secondo e terzo set il Cornuda si spegne, si accende solo negli animi, quando sul 3 a 11 del secondo parziale il centrale Miljkovic si prende un rosso per proteste. Per Zane' tutto regolare, le ottime difese del libero Manfron smorzano gli entusiasmi avversari e l'Olimpia mette nel sacco tre punti puliti che mancavano dalla seconda giornata di campionato.