ZANE' CON POCO CUORE, LASCIA IL DERBY AL CORNEDO

Stampa
PDF

Ottimo il primo parziale. Secondo e terzo di poco spessore.

ASD OLIMPIA ZANE'       0

 
A.D. POL. CORNEDO      3
 
OLIMPIA ZANE': Brazzale 5, Munaretto 3, Baggio 10, Ballico 9, Alberton 2, Vallortigara 1, Casalin 8, Confente 2, Simonato n.e, Roman n.e, Ruaro n.e,Manfron (L) 0. 1° Allenatore: Cecchinato, 2° Allenatore: Burato.
 
Battute punto: 1, battute sbagliate: 11, muri punto: 5.
 
Pol. CORNEDO: Bicego n.e, Filippi 3, Marangoni 10, Formilan 5, Rossi 7, Bertoldi n.e, Faggiana n.e, Ferrari 1, Marcante n.e, Tovo 13, Signorin 8,Visona' (1°L) 0, Albertin (2°L) n.e. Allenatore: Meneguzzo.
 
Battute punto: 6, battute sbagliate: 5, muri punto: 8.
 
Parziali: 25-27 / 15-25 / 17-25.
 
Arbitro: Lot (TV)
 
Zane' 09 Gennaio 2016:
 
L' anno nuovo e' iniziato ma Zane' si porta in dote i vecchi problemi e nemmeno l'unico derby vicentino e' servito a scaldare la squadra. Cornedo si presenta a Zane' con il primo posto e al suo attivo solo vittorie ed e' alla data attuale la favorita al passaggio di categoria.L'Olimpia parte con il piede giusto ,la battuta inguaia la ricezione del libero Visona', il gioco diventa scontato e i padroni di casa prendono il largo. Meneguzzo sul 10 a 13 chiama tempo, ma i ragazzi di Cecchinato non si scompongono e continuano la marcia. Il finale e' da batticuore, Zane' commette qualche errore di troppo e gli ospiti si portano a ruota, l'ace di Ferrari contestato dai padroni di casa ma per l' arbitro la palla aveva toccato terra prima di essere ricevuta portano in vantaggio il Cornedo che ai vantaggi riesce a chiudere.La gara si chiude qui. Nel secondo e terzo set l'Olimpia scompare, saltano schemi e motivazione, i tempi e i cambi di Cecchinato non modificano il corso della gara e al Cornedo basta non sbagliare per chiudere in suo favore l'incontro.