NELLA 1^ DI COPPA VENETO IL FAIZANE' CEDE AL TIE BREAK

Stampa
PDF

Serata calda e forma fisica influenzano il rendimento dei

ragazzi di Soliman.

Volley Bolzano Vicentino: Baghin 20, Poncato 6, Guarimo 8, Ingrassi18, Donadello 5, Jankovic7, Carraro 5, Ferrari n.e, Peruzzo 2 Galliazzo (L) 0,. Allenatore: Balasso.

Battute punto7, battute sbagliate 8 muri punto 8

FAIZANE' : Roman 3, Poletto 22, Filippi 2, Brazzale 21, Confente n.e, Rebeschini 8, Dalla Fina n.e, Casalin 5, Cappellotto n.e, Ballico 20, Manfron (L) 0. Allenatore: Soliman.
 
Battute punto 5, battute sbagliate 7, muri punto 11
 
Parziali: 25-21 / 18-25 / 25-20 / 22-25 / 18-16
 
Arbitro: Colavolpe (VI)
 
Lisiera 8 settembre 2016
La serata molto calda e le condizioni fisiche non ancora al top hanno condizionato il rendimento di entrambe le formazioni.Partenza tutta a favore del FAIZANE' che in campo schiera i due nuovi acquisti: l'alzatore Filippi e il centrale Rebeschini. Zane' conduce e mantiene un distacco sugli avversari di tre/quattro punti,nel finale del set la concentrazione cala e il Bolzano infila un break vincente di 7 punti.Secondo parziale tutto a favore dell'Olimpia con Capitan Poletto che trascina il gruppo fino alla conquista del parziale. Continua altalena anche nel terzo set, il muro dell'Olimpia non riesce a fermare l'opposto Baghin, permettendo al Bolzano di chiudere e di mettere nel sacco il primo punto. Nella quarta frazione di gioco il FAIZANE' si ricompatta,in attacco l'opposto Ballico trova punti preziosi e il centrale Casalin mette a segno due muri importanti. Dall' altra parte della rete ci prova il laterale Ingrassi a sostenere la squadra ma il finale e' tutto di Zane' che apre la via al tie break. Quinto set in equilibrio ma Zane' e' piu' stanco e nel finale commette qualche errore di troppo, permettendo al Bolzano di chiudere ai vantaggi.