REGALO DI NATALE A TUTTI I TIFOSI: IL FAIZANE' BATTE LA PALLAVOLO OCCHIOBELLO

Stampa
PDF

Bilancio positivo nel 2017. L'Occhiobello fa

sudare Zanè

FAIZANE':                                   3

PALLAVOLO OCCHIOBELLO:   0 
 
FAIZANE': Roman A. n.e, Poletto 7, Vallortigara 13, Manzardo n.e, Confente n.e, Rebeschini n.e, Roman F. 12, Casalin 7, Baggio 6, Migliorin n.e, Niero 5, Manfron (1°L) 0, Simonato (2°L) n.e. 1° Allenatore: Soliman, 2° Allenatore: Pettinà.
 
Battute punto: 6, battute sbagliate: 6, muri punti: 8.
 
PALLAVOLO OCCHIOBELLO:  Kelmendi 8, Bertarello 4, Morelli 0, Biasi 0, Zambelli 3, Valle 5, Lazzari 11, Barotti 0, Pavanello 4, Bellinati 1, Turolla (L) 0. Allenatore: Bissacco.
 
Battute punto: 2, battute sbagliate: 11, muri punto: 2
 
Parziali: 25-22 / 25-14 / 25-18
 
Arbitri: Bonetto (VI), Cumerlato (VI)
zane occhiobello
 
 
Zanè 23 dicembre 2017
 
Babbo Natale riempie il cesto e porta molti doni in "Casa Olimpia".  A fine del 2017  il FaiZanè chiude il bilancio in positivo: 1° posto nel girone A della serie C e  qualificazione ai Quarti di Coppa Veneto.
Sabato nell'anticipo della gara del 6 gennaio 2018 il Fai batte la pallavolo Occhiobello con un netto 3 a 0.
1° Set: inizio difficile per i padroni di casa messi sotto torchio dai ragazzi di Bissacco. La battuta dell' Occhiobello complica in più occasioni la ricezione del Fai e i punti in attacco dell'opposto Lazzari,portano i rodigini in vantaggio 8 a 5. la reazione non tarda ad arrivare, ci pensa l'opposto di casa Vallortigara e il solito Filippo Roman a riprendere gli avversari, il pari arriva sul 13 a 13. Gli ospiti molto gasati non demordono e si gioca punto su punto. Il muro punto di Niero e il successivo ace sempre di Niero porta Zanè sul 24 a 21. Bissacco tenta di fermare il Fai e chiama tempo, ma senza effetto, il diagonale di Filippo Roman chiude il parziale.
2°Set: l' Occhiobello riparte come nella prima frazione di gioco, ma dura poco. Sotto i colpi di Vallortigara e del rientrato Poletto (fermo per una sciatalgia), i rodigini si spengono e il set si chiude in tranquillità.
3° Set: Gli ospiti non demordono e forzano la battuta, in particolare quella del l'alzatore Zambelli che mette in più occasioni in difficoltà la ricostruzione del gioco e tiene viva la gara fino al 13 pari. l'ace di Filippo Roman riporta in vantaggio Zanè e da questo momento è un continuo crescendo della formazione di casa. I rodigini mollano la presa e lasciano al Fai set e gara.
Ora  al gruppo di Soliman spetta un lungo periodo di ferie natalizie.La ripresa nell'anno nuovo il 13 gennaio in trasferta contro il Kuadrifoglio Volley PD, prossima avversaria anche nei Quarti di Coppa Veneto.