IL FAIZANE' VINCE LO SCONTRO DIRETTO CON L'ADUNA VOLLEY

Stampa

Tre punti importanti. I miglioramenti si vedono.

ADUNA VOLLEY CASALSERUGO PD    1

FAIZANE'  VI                                             3
 
ADUNA VOLLEY : Ceccato 1, Giunta 1, Breda 8, Borille M. n.e, Cesaro 4, Fusaro 3, Marini, Sartorato n.e, Bacchin 23, Pedron , Salvò 1, Maniero T. 16, De Paoli (1°L) , Maniero A. (2°L) n.e. 1° Allenatore: Ferrato, 2° Allenatore: Toffanin.
Battute punto: 1, Battute sbagliate: 12, muri punto: 5
 
FAIZANE': Roman A. 0, Poletto 6, Danieli n.e, Roman F. 19, Casalin n.e, Baggio 7, Kosmina 27, Mattiuzzi n.e, Niero 4, Piazzetta 7, Manfron (L). 1° Allenatore: Soliman, 2° Allenatore: Pettinà.
Battute punto: 9, battute sbagliate: 10, muri punto: 10.
 
Parziali: 27-29 / 25-20 / 15-25 / 20-25
Arbitri: Solimeno (RO), Longo (RO)
Aduna volley  faizane 25 11 18
 
Casalserugo 25 novembre 2018
Zanè si porta a casa tre punti pesanti,nello scontro tra neopromosse ed entrambe alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona pericolosa. Verifica che premia il FaiZanè ancora alla ricerca della stabilità ma i segnali del cambiamento si vedono.
1° Set: Zanè parte e conduce con prepotenza fino al 11 a 8, poi si fa vedere il Casalserugo con l'opposto Bacchin che erode il vantaggio portandosi ad un solo punto di distacco 14 a 15. Il Fai tiene duro e allunga, la piazzata di Baggio e l'ace di Kosmina portano la squadra al massimo vantaggio 21 a 17. Da questo momento i ragazzi di Soliman hanno un black out e subiscono un break di 7 a 0, il Casalserugo ringrazia e si porta ad un passo dalla chiusura del set 24 a 21. Zanè non ci sta e inizia la rimonta fino ai vantaggi interminabili. Muro vincente di Piazzetta e ace di Filippo Roman e Zanè chiude 29 a 27.
2° Set: La conquista del parziale non stimola il Fai ma gasa l'Aduna Volley che si porta sul 4 a 1. I vicentini ci provano a ridurre le distanze ma i padroni di casa non mollano il vantaggio che nel finale diventa più consistente 24 a 20. A chiudere il parziale ci pensa Bacchin che mette a terra il punto numero 25.
3° Set: Zanè non si scompone, e si affida al braccio pesante di Kosmina autore di 11 punti in questo set. L'allenatore di casa Ferraro chiama tempo sul 12 a 19 ma il FaiZanè è inarrestabile e l'attacco di Poletto chiude la frazione di gioco con il punteggio di 25 a 15.
4° Set: Il parziale rimane in equilibrio fino all' 8 a 8,  due attacchi punto di Kosmina e un muro punto di Niero portano i vicentini sul 11 a 8. Il Fai convinto dei propri mezzi aumenta il vantaggio fino all'errore al servizio di Bacchin, che chiude la gara e Zanè festeggia.
Sabato prossimo, 1 dicembre, altro scontro importante, alle ore 20.30 al Palasport di Zanè arriva la giovane formazione del Volley Treviso.